0

La Magia delle parole

Hai già notato cosa accomuna tutte le magie che vengono fatte nei romanzi, nei film, negli spettacoli? La maggior parte delle volte la magia viene “lanciata” con le parole, può essere un “Abracadabra”, un “Simsalabim”, o le formule latineggianti di Harry Potter, altre volte le tue stesse parole.

E se anche tu potessi imparare a fare delle magie ?

Non sto parlando di far sparire oggetti, trasformare rospi in principi o cose del genere, sto parlando di cose molto più potenti. Schermata 2016-09-05 alle 11.43.42

Quanto sarebbe bello riuscire a cambiare la vita di una persona usando solo qualche parolina e un po’ di orecchio?

Beh, se ti piace come idea, lascia che ti spieghi un po’ quanto potere hanno le tue parole sugli altri.

Gli incantesimi base

Una cosa molto interessante sono le convinzioni: quando ci si convince di qualcosa, si vanno a cercare le conferme a quel fatto e spesso si perdono per strada tutte le controprove, nel bene e nel male.

Il che significa che quando si dice qualcosa a qualcuno, a seconda del rapporto che si ha con quella persona, possono succedere essenzialmente due cose:

  1. Quella persona va a cercare le conferme a quello che gli avete detto;
  2. Quella persona va a cercare tutto quello che può smentire quanto detto.

E, come dice il proverbio, chi cerca trova.

La cosa interessante è che in questo modo si possono installare nelle persone delle convinzioni utili o delle convinzioni limitanti o non utili (è importante avere questi strumenti e usarli per creare le prime).

La cosa ancora più interessante è che tutti noi facciamo questa cosa continuamente ogni giorno.

Esempio di installazione di convinzione poco utile, che purtroppo sono quelle più create:

Il padre vede che il figlio o la figlia non fa sport da qualche tempo e, magari per motivarlo/a a Schermata 2016-09-05 alle 11.47.51riprendere a fare attività fisica, dice: “sei ingrassato/a”, il figlio potrebbe essere magro come un chiodo ma va comunque a cercare quel grasso, e, indovina un po’, lo trova. Quindi potrebbe iniziare a fare sport per dimagrire ancora di più o smettere di mangiare, e così molte persone sono diventate anoressiche.

Naturalmente questo è un esempio, a dirlo potrebbe essere un figlio, un amico, un altro parente, un passante,  l’importante è il risultato.

Una cosa importante da sapere è che la persona con cui parliamo non conosce le motivazioni che ci hanno portato a dire quella cosa, quindi si prende solo quello che viene detto, e la nostra mente (o inconscio) prende quelle parole alla lettera, senza stare a indagare i perché più reconditi di un’affermazione. Prende e va a cercare conferme, e le trova, anche se non ce ne sono. Per questo è importante imparare come si installano le convinzioni, così si può scegliere di installarne di utili, o, per lo meno, di evitare di installarne di limitanti o poco utili.

Un po’ come quando si è convinti che le chiavi della macchina siano sparite, poi arriva la moglie o la madre e le tira fuori in un batter d’occhio, e, udite udite, magari erano proprio  sotto il vostro naso, il più delle volte è così, o no ?

Come oriento ancora meglio qualcuno a trovare quello che voglio che cerchi ?

Un’ altra cosa carina sono quelle che gli inglesi chiamano “Tag question” ovvero quel “non è vero?” Schermata 2016-09-05 alle 11.50.15alla fine della frase, cosa fa quella semplice domandina ? Ti fa andare a cercare le risposte che vuoi trovare, o no ?

Se stai sorridendo mi hai scoperto, altrimenti rileggi con attenzione le ultime frasi e capirai tutto, non  è vero ? 😉

Ok, adesso la smetto.

Questo e solo uno dei tanti strumenti linguistici che si possono usare per fare delle magie nella vita di tutti i giorni, naturalmente, essendo questi strumenti molto efficaci, vanno usati nel modo giusto, quindi per fare del bene alle altre persone, altrimenti si diventa delle brutte persone, vero ?

Se ti interessa approfondire l’argomento e imparare ad usare questi strumenti al meglio nel tuo lavoro, sentiti libero o libera di contattarmi commentando questo articolo o mandandomi una mail o un messaggio su Facebook, trovi tutti i contatti qui.

Imparerai le tecniche di comunicazione dei migliori maghi di tutti i tempi (oratori, politici, terapeuti,…) in modo da migliorare la tua comunicazione ancora di più per metterti nella posizione di poterti esprimere al meglio con le persone che incontri, creando da subito feeling con l’interlocutore o gli interlocutori e predisponendoli ad ascoltare ed accettare le tue proposte, e/o generare un cambiamento immediato e duraturo nelle persone.

A presto,

Ale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *