0

Trance e Ipnosi, che cosa sono e come funzionano

Ti stavi chiedendo cosa siano Trance e Ipnosi e come funzionino ?

Molto bene, tra poco ti darò le risposte che cerchi.

Iniziamo ad entrare nel mondo della trance

Partiamo dalla trance (che si pronuncia trans ma i trans sono tutt’altra cosa, specialmente i trans-Schermata 2016-05-17 alle 18.31.01atlantici, i trans-siberiani e non hanno nulla a che fare gli uni con gli altri, a meno che un trans siberiano sia in trance su un transatlantico, in quel caso sarebbe un bel problema rilassarsi ora che stai  leggendo queste cose quasi senza senso e che hanno come unico obiettivo quello di farti entrare ora nel magico mondo della trance mentre continui con la lettura dell’articolo).

E proprio come un transatlantico può andare su e giù a seconda di quello che gli succede intorno, lo stesso può succedere alle persone, ogni tanto vai giù e poi ritorni su e ogni volta che torni giù vai sempre più a fondo e più ci fai la mano, più è bello e piacevole farlo. Perché anche quando sei giù puoi divertirti e notare tutte le cose che ti succedono in torno e notare come, quando sei qui, tutte le cose che prima potevano sembrare brutte, diventano divertenti e più ci pensi, più ti diverti, non sai perché ma succede,e nota come è bello che succede.

La trance funziona in modo particolare, ha dei tratti caratteristici, i muscoli della faccia si rilassano,  e non importa cosa tu stia facendo, loro si rilassano, il colore della pelle diventa più chiaro, le pupille di dilatano e il respiro si fa più lento, le inspirazioni e le espirazioni di allungano, così come inizi a rilassarti e a goderti un sacco di belle sensazioni e la tua mente può fare cose straordinarie.

In questo stato in cui puoi entrare tanto dolcemente e con il tuo tempo, puoi fare cose incredibili, le tue prestazioni intellettuali e sportive migliorano enormemente, la tua attenzione si focalizza, e riesci a seguire tutte le istruzioni che ti vengono date e che ti sono utili, lasciando perdere tutte quelle che non  ti servono.

E la cosa bella è che puoi rientrare in questo stato ogni volta che vuoi, ti basta prendere due bei respiri profondi e lasciare che il tuo cervello faccia il resto e ti metta nelle condizioni di ricordare quello che ti serve ricordare, di concentrarti su quello che ti serve, e di far fare al tuo inconscio tutti gli aggiustamenti necessari affinché ti liberi dei limiti che prima avevi, delle convinzioni che ti limitavano e che vi sostituisca a qualsiasi ora voglia qualcosa di più utile per te che ti fa vivere al meglio la tua vita da quell’ora in poi.

La trance funziona in questo modo, e il bello è che rimani sempre cosciente, durante tutto il processo, può capitare che consciamente non ti ricordi qualcosina ma il tuo inconscio ha già preso tutto quello che gli serve in quel momento e sta già lavorando per fare tutti gli aggiustamenti necessari, ora che sai qualcosina in più sulla trance, ti dico un paio di cose sull’ipnosi.

L’ipnosi

L’ipnosi è, per così dire, lo strumento che si utilizza per indurre la trance negli altri.

Durante tutto il processo la persona è assolutamente conscia ed è anche in grado di leggere articoli, scrivere, fare qualsiasi cosa. Rimane sempre cosciente.

Lo stato in cui non si sente e non si prova niente non si chiama ipnosi, si chiama morte.

In trance, tutto è amplificato, i sensi funzionano meglio, l’attenzione è focalizzata, le sensazioni si avvertono più intense e si ha il pieno controllo del proprio organismo, perfino del proprio battito cardiaco, oltre alla possibilità di sviluppare vari “fenomeni ipnotici” quali catalessi, bradicinesia, levitazione degli arti, distorsione temporale, analgesia, anestesia, allucinazioni positive e negative, e qualsiasi cosa tu abbia fatto almeno una volta nella tua vita, paradossalmente potresti ubriacarti sotto ipnosi senza neanche bisogno di bere un goccio d’acqua.

In più hai il pieno controllo dei tuoi processi mentali e puoi modificarli in modo che diventino più utili.

L’unica cosa che è impossibile fare sotto ipnosi è: violare il proprio libero arbitrio, andare contro i propri principi morali, l’ipnotista non può farti fare niente che vada contro la tua volontà, chi fa ipnosi da palcoscenico sceglie accuratamente i soggetti da portare sul palco e trova quelli che stanno al gioco e sono disposti a fare qualsiasi cosa comandi l’ipnotista, o quasi.

Il fenomeno della trance è qualcosa che sperimentiamo quotidianamente più volte al giorno, ognuno di noi passa continuamente da uno stato di trance all’altro.

Abbiamo una trance per guidare, una per leggere, una per guardare la tv, una per fare sport, e così via, è un processo assolutamente naturale in cui può entrare chiunque.

L’unica persona che non è “ipnotizzabile” è quella che non è nella stanza con un buon ipnotista o che è nella stanza con qualcuno che non è così bravo. Se qualcuno ti dice che non sei ipnotizzabile, tendenzialmente è un incompetente in materia. Anche perché alcuni dei fenomeni ipnotici tipici della “trance profonda” li sviluppi anche nel normale stato di veglia: ti è mai capitato di non trovare le chiavi della macchina da nessuna parte e poi scoprire che erano in bella vista in mezzo al tavolo dopo che tua moglie te le fa vedere ?

La stessa cosa succede con calzini e cravatte, le donne lo sanno molto bene. Questo fenomeno (non chi non vede le chiavi, ma il fatto di non vederle anche se ci sono) si chiama allucinazione negativa e c’è chi sostiene che non tutti riescano a sviluppare questo fenomeno. Il 50% delle persone sposate può giurare il contrario, il restante 50% sono i mariti hehe :).

Se hai qualche domanda sulla TRANCE o sull’ipnosi, chiedi pure commentando qui sotto e sarò felicissimo di risponderti, se vuoi provare sulla tua pelle i benefici dell’ipnosi, contattami in privato.

Buona giornata !!

Fammi sapere cosa pensi dell’articolo, il tuo parere è importante !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *